Brut 2012 Pas Operé rEVOLution

  • L'annata

    Il prolungato periodo di crescita verde ha conferito alle uve sapidità per accumulo di sali minerali. La totale assenza di pioggia da fine maggio a fine agosto ha poi disidratato e concentrato gli acini, determinando vini ampi, “voluminosi”, molto strutturati. Resa media: 540g uva/pianta.

  • Il vino

    Da mosto fiore ottenuto con macerazione di una notte dello Chardonnay (77%) e pressatura diretta del Pinot nero (23%). Decantazione per gravità, fermentazione da lieviti indigeni, quindi sosta di 7 mesi in barrique. Malolattica spontanea e completa. Niente collaggi, stabilizzazioni e filtrazioni. Presa di spuma con zucchero d’uva e affinamento in bottiglia sur lattes per 93 mesi. Il termine “Pas Operè” indica colmatura alla sboccatura con vino di altre bottiglie dello stesso lotto, senza aggiunta di zuccheri nè liqueur d’expedition.